mercoledì 5 giugno 2013

Comunicato stampa sullo smaltimento di amianto

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Sindaco di Caltavuturo riguardo l’avviso sullo smaltimento di amianto.

Pubblicato in data 04 giugno 2013 l’avviso che riconosce un contributo a fondo perduto ai fini dell’incentivazione di interventi di rimozione e smaltimento di piccole quantità di amianto.
Tutto ciò si è reso possibile a seguito dell’approvazione del Regolamento Comunale che prevede interventi anche riguardo  agli sfabbricidi, frazione organica dei rifiuti solidi urbani.
 Inoltre rivestendo la tematica ambientale un’importanza sempre maggiore per la tutela dell’ambiente ma anche della collettività l’Amministrazione comunale ha voluto in maniera convinta perseguire un percorso in favore dei privati che intendono smaltire piccole quantità di amianto con un sostegno economico pari a € 5,00 per ogni kg, per un importo minimo di € 50,00 fino ad un  massimo di € 500,00.
La problematica ambientale  è stata affrontata con la bonifica di alcune aree oggetto di abbandono di amianto, tentativo che dovrebbe scoraggiare l’abbandono da parte di privati cittadini in discariche abusive di pezzi di tettoie, tubi e serbatoi di amianto costringendo  il Comune  a bonificare con un aggravio di spese per le casse dell’Ente.
Le istanze dovranno essere presentati entro il 31 ottobre 2013. Il bando e gli allegati sono visionabili per l’ottenimento del contributo sul sito del Comune www.comune.caltavuturo.pa.it
Calogero Giuseppe Lanza

Sindaco di Caltavuturo